Alibaba e il Governo Italiano insieme per il Made in Italy

0
Share

imagesS63H0NT5Si intensificano i rapporti tra i cinesi di Alibaba e il nostro paese. Appena un anno fa, grazie all’iniziativa chiamata “E-Marco Polo”, il colosso dell’e-commerce mirava ad implementare le esportazioni di prodotti Made in Italy in Oriente. Ieri, durante la visita in Cina del primo ministro Matteo Renzi è stato siglato l’accordo strategico tra il Governo italiano e Alibaba per la promozione delle eccellenze agroalimentari italiane. L’accordo è stato firmato dal premier e da Jack Ma, numero uno della piattaforma e-commerce.

Il Ministro delle Politiche Agricole Martina ha così commentato:  “Gli accordi con Alibaba rappresentano un punto concreto della nostra strategia di sostegno al Made in Italy agroalimentare nel mondo, che sfrutta anche formule innovative per tutelare e promuovere i prodotti di qualità. Siamo riusciti a garantire ai nostri marchi geografici un livello molto alto di protezione sulla piattaforma cinese. Un risultato fondamentale che, in sede di WTO, inseguiamo da decenni e che invece sul web siamo riusciti a costruire in pochi mesi e con risultati eccezionali”.

Queste invece le parole di Renzi: “Abbiamo fatto un buon lavoro con Alibaba. Jack Ma è un innovatore straordinario”. “L’innovazione aiuta l’Italia #avanti” ha poi scritto su Twitter.

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)
Share

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca