Capodanno 2017, gli eventi nelle più belle piazze d’Italia

0

Il 31 dicembre è ormai alle porte e anche quest’anno moltissimi italiani passeranno la notte più festosa dell’anno in piazza a brindare all’insegna della buona musica. Come di consueto tanti gli eventi che da nord a sud accompagneranno l’arrivo del 2017. Questi gli appuntamenti di Capodanno più importanti:

Milano, Piazza Duomo farà da cornice al concerto di Annalisa e a seguire di Mario Biondi.

Torino, in Piazza San Carlo saliranno sul palco Samuel Romano dei Subsonica e i Planet Funk.

Moncalieri, festa grande a ritmo di musica con Irene Grandi.

Genova, Piazza Matteotti ospiterà il concerto degli Gnu Quartet.

Sanremo, serata con Enrico Ruggeri.

Mantova, si ballerà sulle note di Daniele Silvestri.

Civitanova Marche, tanti i big che accompagneranno Gigi d’Alessio durante la serata. Con lui Anna Tatangelo, Raf, Zarrillo, Loredana Berté. Diretta su Canale 5.

Firenze, in Piazzale Michelangelo grande serata con Marco Mengoni.

Bologna, in Piazza Maggiore si balla con famosi dj che si susseguiranno durante la serata. A mezzanotte il tradizionale Rogo del Vecchione per salutare l’anno vecchio e accogliere il nuovo.

Rimini, il Piazzale Fellini si riempirà della musica di Francesco Renga e dei dj di Radio 105.

Pozzuoli, gran concerto di Alex Britti.

Cosenza, serata di festa con Alvaro Soler.

Salerno, in compagnia dell’intramontabile Antonello Venditti.

Potenza, si rinnova l’ormai tradizionale concerto trasmesso su Rai 1 che vedrà tra i tanti ospiti Renzo Arbore con la sua orchestra Italiana, Nek, Noemi, Arisa, Valerio Scanu, Tony Hadley, Edoardo Bennato, Vincenzo Capua, Ethan Lara, Benji e Fede.

Bari, tutti pronti a scatenarsi con i rapper Fedez e J Ax.

Catania, ospite Carmen Consoli.

Sassari, serata jazz con Raphael Gualazzi.

Buon divertimento e tanti auguri di Buon Anno da tutti noi di Made Italia.

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)

Ultimi post di Marco Tedesco (vedi tutti)

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca