Guida Vitae 2017: il meglio del vino italiano

0
Share

Sabato 29 ottobre è stata presentata al The Mall di Milano Vitae 2017, la guida dell’AIS (Associazione Italiana Sommelier) che racchiude il meglio dei vini nazionali. La selezione delle migliori bottiglie è stata effettuata dopo una degustazione di ben 35.000 vini dei quali solo un terzo ha avuto l’onore di essere menzionato. L’edizione di quest’anno è stata dedicata a Jean Valenti, tessera numero uno dell’AIS, recentemente scomparso.

Per l’occasione è stata presentata anche la nuova edizione della Guida Vitae in versione digitale. Gli utenti della App di Vitae 2017, oltre a tutti i vini, i produttori e le informazioni riportate nella pubblicazione, potranno consultare anche le recensioni sulle aziende che per limiti di spazio non hanno trovato posto nella versione cartacea. L’app, per la quale sono già previsti aggiornamenti continui durante tutto l’anno, è scaricabile gratuitamente ma accessibile solo a chi ha acquistato la Guida.

Anche quest’anno sono stati nominati i 22 Tastevin, i vini simbolo di ogni regione d’Italia. Questo l’elenco per il 2017:

Valle d’Aosta: VALLE D’AOSTA VUILLERMIN 2014 –  Feudo di San Maurizio

Piemonte: BOCA 2011 – Le Piane

Lombardia: FRANCIACORTA EXTRA BRUT CUVÉE LUCREZIA ETICHETTA NERA 2006 – Castello Bonomi

Veneto: VALDADIGE TERRADEIFORTI CASETTA FOJA TONDA 2012 – Albino Armani

Trentino: GRANATO 2013 – Foradori

Alto Adige: ALTO ADIGE BIANCO APPIUS 2011 – Cantina San Michele Appiano

Friuli Venezia Giulia: TAL LÙC SPECIAL CUVÉE – Lis Neris

Liguria: RIVIERA LIGURE DI PONENTE PIGATO LE RUSSEGHINE 2015 – Bruna

Emilia: COLLI BOLOGNESI CABERNET SAUVIGNON BONZARONE 2013 – Tenuta Bonzara

Romagna: ROMAGNA SANGIOVESE VIGNA DEL GENERALE RISERVA 2013 – Fattoria Nicolucci

Toscana: CHIANTI CLASSICO IL POGGIO RISERVA 2011 – Castello Monsanto

Umbria: TORGIANO ROSSO RUBESCO VIGNA MONTICCHIO RISERVA 2011 – Lungarotti

Marche: PELAGO 2012 – Umani Ronchi

Lazio: BRECCETO 2015 – Trappolini

Abruzzo: MONTEPULCIANO D’ABRUZZO COLLINE TERAMANE NEROMORO RISERVA 2012 – Nicodemi

Molise: TINTILIA DEL MOLISE 2013 – Terresacre

Campania: COSTA D’AMALFI FURORE BIANCO FIORDUVA 2015 – Marisa Cuomo

Puglia: GRATICCIAIA 2012 – Vallone

Basilicata: AGLIANICO DEL VULTURE DON ANSELMO 2012 – Paternoster

Calabria: PETELIA 2015 – Ceraudo

Sicilia: MARSALA SUPERIORE SEMISECCO AMBRA DONNA FRANCA RISERVA – Florio

Sardegna: ANTONIO ARGIOLAS 100 2012 – Argiolas

 

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)
Share

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca