Il Mercato Metropolitano di Milano apre a Londra

0
Share

Manca poco e anche Londra avrà il suo Mercato Metropolitano. Andrea Rasca, ideatore del format già presente a Milano vicino Porta Genova durante Expo 2015 e a Torino Porta Susa, ha da poco ufficializzato la prossima apertura a sud della City londinese. L’area interessata sarà quella di Elephant&Castle non lontano dal Borough Market, uno dei mercati più famosi di Londra, e occuperà uno spazio di circa 5.000 metri quadrati.

Al suo interno protagonista sarà il cibo Made in Italy con enoteche, panetterie, macellerie e pizzerie. Non mancherà un’area dedicata ai carretti stile street food, chioschi di vario genere e un supermercato con prodotti di filiera corta e specialità gastronomiche italiane. Panche e tavoloni stile osteria a cielo aperto arricchiranno l’area per poter pranzare e cenare.

La realizzazione dell’idea è stata supportata dal gruppo bancario Intesa Sanpaolo con un investimento di quasi 2 milioni di euro nel progetto di MMH (Mercato Metropolitano Holding)

Dopo il successo ottenuto con l’Expo Mercato Metropolitano tornerà in autunno anche a Milano con il nuovo nome Mercato Agricolo. In questo caso però il taglio sarà maggiormente improntato sull’agricoltura e i prodotti stagionali. Al momento i dettagli tra la città lombarda e Unaproa, il consorzio di agricoltori che ha già gestito il primo Mercato, sono in fase di definizione.

Tra i progetti futuri lo stesso Andrea Rasca ha annunciato che nei prossimi mesi il Mercato Metropolitano sbarcherà a Tokio, Roma e Bruxelles.

 

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)
Share

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca