Il racconto dei racconti, in scena il fantasy italiano

0

Uscirà nelle sale cinematografiche il 14 Maggio la nuova pellicola di Matteo Garrone, noto al pubblico per il successo di Gomorra. Il film, di genere puramente fantasy, verrà proiettato in gara al Festival di Cannes e si appresta ad affascinare gli appassionati del genere… ma non solo.

Il regista trae spunto dal libro fiabesco Lo Cunto de li Canti, scritto nel ‘600 da Giambattista Basile, composto da 50 favole e al quale si sarebbero ispirati, negli anni successivi, i fratelli Grimm con le loro storie. Altre influenze evidenti arrivano dai film di Mario Bava, dal Pinocchio di Comencini, e a detta di molti dalla famosa serie TV “Il Trono di Spade“. 

La trama:

Tre storie e tre regni (Selvascura, Roccaforte, Altomonte) che si incrociano tra loro. Si racconta di una regina triste (Salma Hayek) che non può avere figli e si dimostra disposta a tutto pur di realizzare il suo sogno. C’è un re (Vincent Cassel) seduttore e lussurioso che si innamora di una ragazza e dei suoi misteri. E infine un Re egoista (Toby Jones) e di sua figlia in cerca di marito. Non mancano ad impreziosire il tutto orchi, draghi, mostri marini, due gemelli albini e altri personaggi dall’aspetto fantastico.

L’opera si presta a diventare un successo internazionale e mira a rilanciare l’Italia cinematografica in Europa e nel mondo.

Per chi non lo avesse ancora visto vi riportiamo di seguito il trailer. Buona visione!

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)

Ultimi post di Marco Tedesco (vedi tutti)

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca