A Milano il Salone del Matrimonio “Made in Italy”

0
Share

Cari futuri sposi siete pronti? Questo mese a Milano si terrà un evento imperdibile per tutte le coppie che si preparano al grande giorno. Il 23 e 24 ottobre, al Palazzo Giureconsulti (vicino la fermata della metro Duomo), si apriranno le porte della terza edizione del Salone del Matrimonio “Made in Italy”.

Sul sito dell’evento è possibile già da adesso scaricare un invito omaggio e, oltre a trovare orari ed informazioni utili, si può anche cogliere la filosofia che caratterizzerà i due giorni di esposizione:

“Stile Italiano e Made in Italy sono i valori principali intorno ai quali si sviluppa il progetto ITALIAN WEDDING STYLE, il Salone espositivo dedicato ai futuri sposi e a tutti coloro che desiderano celebrare un’occasione speciale o organizzare un evento contraddistinto da quello che in tutto il mondo è conosciuto come ‘Italian Style’.

Un sofisticato insieme di tradizione, storia, ambiente e patrimonio artistico-culturale che ha reso, in tutto il mondo, il prodotto italiano sinonimo di eleganza, qualità, prestigio e originalità.

IWS nasce, infatti, con il preciso intento di sostenere l’arte italiana del ricevere, proponendo e promuovendo una coerente selezione di professionisti, aziende e realtà che, a diverso titolo, rappresentano appieno il gusto squisitamente italiano.

Professionalità, creatività e tendenze in sintonia con la sensibilità del pubblico alle quali si rivolgono per favorire un modello di “Made in Italy” da osservare e da cui prendere ispirazione.

Matrimoni e cerimonie private, eventi e ricorrenze particolari diventano il cuore pulsante di questo Salone aperto al pubblico che coniuga i settori “wedding, flower e food” stimolando i futuri sposi e non solo a riscoprire l’arte italiana del ricevere e le prestigiose realtà ad essa legate.”

La direzione artistica è stata affidata Saragiò Carletti, wedding and event designer, che ha così spiegato il salone:

“In tanti anni di organizzazione di eventi e manifestazioni di pregio così come nella mia attività giornalistica e di stylist, quello che ho sempre riscontrato, in Italia e all’estero, è stato costantemente il grande valore del Made in Italy e della professionalità italiana. Una professionalità che si nutre di talento, entusiasmo, ispirazione, innovazione, eleganza, fantasia, compostezza, stile, buon gusto, sensibilità, amore, passione, originalità, capacità imprenditoriali e artistico-artigianali.Ma non basta. L’Italia è un Paese di grandi bellezze, storia, cultura, arte e tradizioni; un Paese di atmosfere, suggestioni, colori, suoni, profumi e sapori che si affondano nel cuore e nell’anima rendendo inevitabile farsi amare, desiderare, contagiare.

Italian Wedding Style vuole essere la somma di tutto questo; un progetto articolato e diversificato che si muove in diverse direzioni con il fermo proposito di rappresentare  ciò che ha permesso all’Italia il proprio riconoscibile primato nel mondo. Offrire uno spazio esclusivo e una coerenza stilistica fra le proposte presentate e il pubblico è l’obiettivo che orienta le scelte e la direzione di Italian Wedding Style; un obiettivo perseguito con appassionato impegno e fermento creativo ma, soprattutto, attraverso la ricerca di collaborazioni, partner e realtà che sentano profondamente di condividere lo stile, la filosofia e lo scopo di questo evento.”

Sul sito italianweddingstyle.it tutti gli altri dettagli.

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)
Share

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca