Le migliori pasticcerie d’Italia premiate da Gambero Rosso

0

Sapevate che la pasticceria Italiana ha vinto nel 2015 la Coup du Monde de la Patisserie a Lione? La squadra composta da Emanuele Forcone, Francesco Boccia e Fabrizio Donatone si è classificata al primo posto davanti a Giappone e Stati Uniti. Il nostro bel paese si riscopre così non solo popolo di santi, poeti e marinai ma anche punta diamante della pasticceria mondiale.

Quest’anno il Gambero Rosso ha pubblicato la terza edizione di Pasticceri&Pasticcerie, la guida che raccoglie il meglio della pasticceria italiana. Ad aggiudicarsi le Tre Torte, simbolo di massima eccellenza nel settore, sono stati ben 15 locali. Eccola la classifica che vede al primo posto la Pasticceria Veneto – Brescia di Iginio Massari:

1 – Pasticceria Veneto – Brescia

2 – Besuschio – Abbiategrasso [MI] 3 – Gino Fabbri Pasticcere – Bologna

4 – Acherer – Brunico/Bruneck [BZ]

5 – Biasetto – Padova

6 – Dalmasso – Avigliana [TO]

7 – Pasquale – Marigliano Ottaviano [NA]

8 – Nuovo Mondo – Prato

9 – L’Orchidea – Montesano Sulla Marcellana (SA)

10 – Cortinovis – Ranica [BG]

11 – Cristalli di Zucchero – Roma

12 – Martesana – Milano

13 – Pasticceria Agricola Cilentana Pietro Macellaro – Piaggine [SA]

14 – Rinaldini – Rimini

15 – Caffè Sicilia – Noto [SR]

A vincere il premio come pasticcere emergente Giulia Cerboneschi, formata nella Scuola Internazionale di Cucina Italiana di Gualtiero Marchesi.

Premiati anche la bellezza e la presentazione dei prodotti con miglior packaging alla d&g Patisserie di Selvazzano Dentro di Denis Dianin

e miglior sito web vinto quest’anno da Pavè di Milano.

Iginio Massari
Iginio Massari
GIULIA2-2
Giulia Cerboneschi
110745638-6b008568-864c-4887-94a0-e41228148a88
Denis Dianin

 

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)

Ultimi post di Marco Tedesco (vedi tutti)

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca