Vacanze 2017: a Roma un focus su cultura e cibo italiano | Made Italia

0
Share

Vacanze 2017 all’insegna del benessere, ma anche del gusto: alla vigilia del ponte del 2 giugno, che sancisce l’inizio delle vacanze estive, sarà fatto un focus sulle novità del 2017 in Italia dove cultura, cibo e territorio sono le principali leve di attrazione turistica secondo un’analisi realizzata proprio sulle vacanze 2017 che sarà presentata il 1 giugno (dalle ore 9,30 in via XXIV Maggio 43, a Roma nella sede di Coldiretti), con l’accordo per la valorizzazione dei circuiti nazionali di eccellenza, a sostegno dell’offerta turistica tra il ministro dei Beni Culturali e del turismo Dario Franceschini e il presidente della Coldiretti, Roberto Moncalvo.
Nell’anno dedicato dall’Onu al turismo sostenibile, l’Italia è l’unico Paese al mondo che può contare su un patrimonio fatto di antiche produzioni agroalimentari che sono state tramandate da generazioni in un territorio assolutamente unico per storia, arte e paesaggio, come dimostra la prima esposizione dei cosiddetti superfood della nonna, che sarà aperta e raccontata nell’occasione per far conoscere anche con ricette ad hoc, una offerta del Made in Italy che risponde alla domanda del benessere a tavola, che si sposta dal supermercato alle vacanze, e che si classifica tra le nuove tendenze delle tanto sospirate vacanze 2017, oramai alle porte.
La ricerca del benessere con gusto e l’offerta del Made in Italy, sarà oggetto di approfondimenti da parte di nutrizionisti, ambientalisti, sociologi ed esperti di mercato con la presentazione del Rapporto realizzato da IPR Marketing con Coldiretti, Fondazione Univerde e Fondazione Campagna Amica. Tra gli ospiti che interverranno, anche il prof. Giorgio Calabrese (docente di alimentazione e nutrizione umana), il sociologo prof. Domenico De Masi, Antonio Noto (Direttore di IPR Marketing), Alfonso Pecoraro Scanio (Presidente di Univerde e del Comitato scientifico di Campagna Amica), Dario Franceschini (ministro dei Beni Culturali e del turismo) Maurizio Martina (Ministro delle Politiche Agricole) e del Presidente di Coldiretti Roberto Moncalvo.

Fonte giovanimpresa.coldiretti.it

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)
Share

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca