Vinitaly 2017, 51° Salone dei vini e distillati

0

Manca poco più di un mese all’apertura della 51a edizione del Vinitaly di Verona, il Salone internazionale dei vini e dei distillati che, dal 9 al 12 Aprile 2017, catalizzerà l’attenzione del sistema vitivinicolo nazionale ed internazionale e degli appassionati di vino.

In più di cinquant’anni, il Vinitaly è cresciuto esponenzialmente diventando una vetrina imperdibile per le imprese del settore nonchè un appuntamento strategico per presentare al mondo i propri prodotti, per incontrarsi e fare business. Per le realtà italiane, si conferma, come l’evento nostrano più prestigioso per dare una riconoscibilità di qualità unica al Made in Italy.

Sia l’area Vininternational che la Toscana, saranno sistemate in una nuova superficie di circa 4.000 metri quadri che prenderà il posto delle due tensostrutture separate allestite fino all’edizione 2016. Crescerà il Piemonte, grazie all’ampliamento e al restyling del padiglione 10: un miglioramento che incontra le esigenze di accogliere le richieste di nuovi espositori e dall’altro per alcune cantine di posizionarsi all’interno della propria area geografica di riferimento.
Aumentano l’area espositiva anche i produttori della Sardegna nel padiglione 8, quello che ospita i saloni speciali Vinitalybio e Vivit-Vigne Vignaioli Terroir e della collettiva Fivi (Federazione italiana vignaioli indipendenti).

Informazioni per visitatori:
condizioni d’ingresso

DOVE – Verona – Veronafiere, viale del Lavoro 8
QUANDO – Domenica 9, lunedì 10, martedì 11, mercoledì 12 aprile 2017
ORARIO – Continuato dalle 9.30 alle 18.00
Da domenica a martedì l’ingresso è consentito fino alle 17.00
Mercoledì l’ingresso è consentito fino alle 16.00
BIGLIETTI – Biglietto giornaliero € 80 – acquistato online € 75
Abbonamento 4 giornate € 120 – acquistato online € 115 (validità un ingresso per ciascun giorno)
HELP PHONE – 045 8298854 (orario: dalle 9.00 alle 12.30)

Ingresso è riservato ad operatori del settore e maggiorenni

 

Clicca sulla mappa per ingrandirla

 

 

 

clicca mi piace
The following two tabs change content below.
Due mie passioni si incontrano qualche tempo fa, quella per la scrittura e quella per il mio paese, nasce così il Blog del Made in Italy. E come si potrebbe non amare l'Italia? [...] Io credo che ogni uomo abbia due patrie; l’una è la sua personale, più vicina, e l’altra: l'Italia (Henryk Sienkiewicz)

Ultimi post di Marco Tedesco (vedi tutti)

Rispondi

Benvenuto in Made Italia! Clicca